Calcio: per la sfida Milan-Monza, Olivier Giroud si riposa, ma Stefano Pioli chi farà giocare al suo posto?

Per Olivier Giroud è tempo di riposo dopo aver giocato 14 partite di continuo. Nella prossima sfida Milan-Monza, Stefano Pioli per far riposare il calciatore francese ci deve mettere qualcun altro. Per avere consigli utili sugli aggiornamenti delle partite, nella piattaforma dedicata allo sport, troverai tante offerte dei bookmakers che ti aiuteranno sui pronostici o le migliori strategie che cerchi, dove per saperne di più si può cliccare su slot10 recensioni online.

Le soluzioni a Olivier Giroud

Dopo aver giocato continuamente senza mai rifiatare, Olivier Giroud, per la prossima sfida contro il Monza sicuramente sarà trattenuto in panchina. Quindi, il mister del Milan, probabilmente approfitta di metterci Ante Rebic che è appena tornato a disposizione e Divock Origi. Si nota bene quella stanchezza di Olivier Giroud che  tuttavia  è comprensibile poichè il calciatore francese sono due mesi consecutivi che tira di continuo, quindi un bel tour de force nonostante le assenze degli infortuni degli altri calciatori. Su Divock Origi, il belga sappiamo che in tutto ha giocato 8 spezzoni di partita, che ha fatto 5 presenze in Serie A e 3 in Champions League, ha compiuto 3 reti  e due assist. Divock Origi è un calciatore abbastanza decisivo, con buone prestazioni ed ottime qualità. Invece, riguardo ad Ante Rebic non gioca da titolare da circa un paio di mesi, l’ultima partita è stata quella tra il Milan e l’Atalanta che poi terminò in pareggio con 1-1. Si può calcolare il valore del tuo immobile con 3 semplici passaggi valutando il mercato attuale nei tanti piccoli accorgimenti necessari, che per sapere come fare si può andare a verificare su questo link.

Ante Rebic e Divock Origi

Il calciatore croato, è un buon jolly da punta, cosa che comunque ha già dato modo di aver dimostrato in campo nella sfida contro l‘Udinese. Ma il mister Stefano Pioli conosce bene tutti i suoi ragazzi, quindi sa come deve fare e chi scegliere per questa sfida contro il Monza. Certo, Divock Origi non si discute, ha un ottimo minutaggio che si presenta con 268’ in 7 presenze e Pioli non lo esclude appunto anche per questo. In quanto alla scelta della vera soluzione per la squadra, l’allenatore prenderà la sua decisione sicuramente in questi prossimi giorni. Inoltre, ci si aspetta che il goleador Olivier Giroud potrebbe essere invocato da Didier Deschamps per i Mondiali in Qatar che ci saranno nel mese di Novembre.

Olivier Giroud

Lui arriva per un rimpiazzo di Zlatan Ibrahimovic, è un calciatore che ha delle prestazioni eccezionali, forte fisicamente, che ultimamente viene chiamato l’uomo dei gol. Olivier Giroud però non si è mai fermato a giocare per la sua squadra e lo ha dimostrato in pieno. E’ campione del mondo in carica, lui ha segnato anche contro l’Austria con la sua Nazionale, 11 gol in campionato, tre in Coppa Italia, una Coppa del Mondo, quattro assist che nonostante le critiche ricevute, il calciatore francese, ha saputo caricarsi sulle spalle un Milan che attraversava anche dei momenti piuttosto difficili. Quindi, Olivier Giroud si è sempre fatto trovare pronto e mai stanco, ha saputo conquistare il cuore di tutti i tifosi rossoneri e in più con il suo modo di fare dalla mentalità piuttosto vincente è riuscito anche a migliorare nel giro di poco la squadra di Stefano pioli.

Un grande

Ricordandoci di un particolare, l’anno scorso, Olivier Giroud, fu protagonista di un fuorigioco mal digerito dal Milan, che poi nella partita dopo ha ben ricompensato con un gol e la vittoria. Quest’anno, Olivier Giroud, non solo ha l’appoggio del mister Stefano Pioli, ma anche dei suoi compagni che ormai si fidano ciecamente di lui. Il goleador per adesso però si riposa, per i Mondiali lo sapremo presto se volerà in Qatar con la sua nazionale francese, nel frattempo aspettiamo altri aggiornamenti.

No Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *