Formula 1 Brasile: le dichiarazioni dei due protagonisti del Mondiale

Max Verstappen e Lewis Hamilton commentano la Sprint Race.

Lewis, partito dal fondo, è arrivato al quinto posto. I fan gli hanno dato energia, e si è diverito molto. Per Verstappen, la partenza è stata buona ma per chi si trova in quella situazione fa fatica a sorpassare una vettura dalla velocità simile. I due protagonisti, sorridono al termine della Sprint Race in Brasile. L’olandese della Red Bull ha chiuso secondo dietro a Valtteri Bottas, vincitore, e ha guadagnato altri due punti in classifica sul rivale diretto per il titolo: un Lewis Hamilton agguerrito, che è partito ultimo per poi rimontare fino al quinto posto. Per Verstappen, invece, rimane la delusione di non aver mantenuto la prima posizione al via. Lui stesso ha affermato che la partenza stessa non è stato il momento più semplice, il passo era buono ma è difficile superare. Infatti loro sono velocissimi nel rettilineo e per passare occorre spesso fare delle grandi curve. In ogni caso, non si da per vinto.

Per scommesse sportive, opinioni e recensioni visita il sito https://www.reloadbet.info/

La grande rimonta per Lewis Hamilton: la carica dei fan è servita sicuramente a motivarlo

Parola d’ordine per Lewis Hamilton: non mollare. Nonostante la penalizzazione per l’irregolarità dell’ala mobile, che l ha portato alla squalifica, ha chiuso quinto dopo che era ultimo in partenza, grazie ad una rimonta pazzesca che ha scatenato l’entusiasmo del pubblico brasiliano. Ha affermato che si è divertito moltissimo in pista e che del resto, non poteva fare altro dall’ultimo posto. Non aveva idea di quale potesse essere il risultato possibile, ma comunque non voleva buttarsi giù. Sapeva che doveva darsi da fare. Lewis, però, sconterà una penalità di cinque posizioni per cambio di power unit, e scatterà 10°. Ma grazie all’energia presa dai fan e il fatto di aver rimontato in quel modo, è pronto a lottare per la gara, consapevole che anche se non sarà facile, è contento del bilanciamento che hanno e del lavoro che tutti stanno svolgendo.

Le parole di Valtteri Bottas, vincitore

Dopo Hamilton, si è espresso anche Valtteri Bottas. Ha chiuso vincendo la Sprint Race e aggiudicandosi la pole position. Per lui, la partenza stessa è stata la chiave. Era consapevole che la soft li avrebbe aiutati, e che doveva sopravvivere fino alla fine. Ma Verstappen faticava a seguirlo in acune curve. È comunque contento che sia andato tutto alla perfezione.

L’aggiornamento della classifica del Mondiale

La classifica del Mondiale aggiornata dopo la Sprint Race si è così conclusa: al primo posto Verstappen, secondo Hamilto, terzo Bottas, quarto Pérez, quinto Norris, sesto Leclerc, settimo Sainz Jr, ottavo Ricciardo, nono Gasly, decimo Alonso, undicesimo Ocon, dodicesimo Vettel, tredicesimo Stroll, quattordicesimo Tsunoda, quindicesimo Russel, sedicesimo Raikkoken, diciassettesimo Latifi, e diciottesimo, il nazionale Antonio Giovinazzi.

No Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *