I migliori bookmakers che offrono scommesse virtuali

Se vi state chiedendo quando si gioca ai virtual games dovete sapere che si può giocare sempre. Vediamo bene di cosa si parla con i virtual games o scommesse virtuali.

Che cosa sono i virtuals games

Quando si parla di scommesse virtuali e virtual games si sta parlando della stessa attività. I virtual games sono giochi presenti anche nei siti betting adm. Sono giochi in cui vengono simulati eventi sportivi, campionati, olimpiadi. Nell’esempio in link è presente la corsa dei cani ma ci sono anche ippica, calcio, basket, tennis, corse automobilistiche.

Come funzionano

Come funziona? Prima che inizi l’evento sportivo virtuale viene fornito un palinsesto ricco di quote, proprio come avverrebbe con una partita di calcio o una corsa dei cavalli. L’utente scommettitore così può scegliere su cosa scommettere, quanto scommettere e anche sapere, analizzando la schedina online, quanto potenzialmente può vincere.

Giocata multipla e giocata a sistema

Giocata multipla e giocata singola, non c’è differenza dalla scommessa su eventi reali. Lo scommettitore può scegliere una quota, più quote, più quote secondo una strategia. Parliamo quindi delle scommesse singole, multiple e a sistema. Come nella realtà, anche gli eventi virtuals games hanno delle statistiche, degli schemi risultati però il simulatore può portare a vivere interi campionati in pochi giorni, settimane, poche ore.

Campionati di calcio virtuals come quelli veri oppure che durano poche ore o settimane per aumentare le occasioni di scommessa e gioco

Essendo virtuali sono una simulazione e non proprio la realtà, quindi i bookmakers hanno scelto dei giochi virtuals che rispettano le tempistiche del reale oppure che accelerano un po’ le cose per permettere di scommettere e giocare di più.

I virtual games non sono videogiochi ed esports

I virtual games non sono ne videogiochi ne esports, attirano forse i gamers e chi non ha la possibilità di poter scommettere sulle partite vere. Si dice che nel periodo del Covid, quando i campionati erano tutti chiusi, molti appassionati di scommesse sul calcio abbiano ripiegato proprio sui virtuals e gli esports con simulazione di partite di calcio, Fifa Soccer Games.

Quindi i virtuas sembrano videogiochi ma non lo sono, sicuramente utilizzano dei software e sistemi informatici avanzati che devono garantire una perfetta riproduzione della realtà e una perfetta uscita di situazioni sportive.

I videogiochi sono videogiochi gli esports invece sono gare di videogiochi con tanto di squadre nazionali e internazionali, campionati ed eventi dedicati. Qui un articolo di qualche tempo fa per capire di cosa parliamo

No Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.