I miglior deumidificatori per la casa

L’umidità è nemica della casa e della salute, infatti rovina le mura, entra nelle ossa e nei muscoli rendendoli doloranti, favorisce la formazione delle muffe e tosse, raffreddori e problemi respiratori vari. Per una stanza con bambini piccoli, per la stanza degli ospiti, per il bagno e la cucina dove l’acqua viene usata e favorisce il raffreddamento dell’ambiente, per tutto ciò vediamo i migliori deumidificatori per la casa.

Prima dell’acquisto alcuni consigli

Il deumidificatore è un elettrodomestico per la climatizzazione entrato a pieno titolo nelle case. Il suo acquisto è importante e può affiancare spese più grandi come l’installazione dei condizionatori o dei termosifoni, guide utili su questo tema le potete leggere su Abitar insieme a consigli di design e stile per le vostre case.

Ci sono dei punti delle case particolarmente colpite dall’umidità a causa della loro posizione rispetto al sole o alle correnti, all’uso dell’acqua come nei bagni quando prepariamo la vasca o la doccia, se si vuole un ambiente asciutto, non freddo e non afoso con il deumidificatore si può assorbire l’acqua in eccesso.

I deumidificatori lavorano con un sistema di ventole e filtri interni che assorbono l’acqua in eccesso dall’ambiente e le sue conseguenze, ad esempio la presenza di batteri, germi, microbi, muffe e funghi che si sviluppano in queste condizioni per loro favorevoli. Il tutto finirà dentro un serbatoio che dovrà essere svuotato, i deumidificatori moderni sono dotati di spegnimento automatico e spia luminosa quando il livello raggiunto dall’acqua è massimo, quando il clima della stanza ha raggiunto un livello d’aria ottimale.

Il filtro, a seconda del macchinario, potrebbe richiedere una pulizia ordinaria o una sostituzione spiegata e accordata con il produttore singolo.

Continuiamo descrivendo i migliori deumidificatori che si caratterizzano per un buon funzionamento, diverse funzioni e un sistema di risparmio energetico che li rende utili ma non dispendiosi.

De’Longhi, Mitsubishi e Ariston: deumidificatori di marca

De’Longhi, Mitsubishi e Ariston producono importanti elettrodomestici per la casa e per la cucina. I deumidificatori prodotti da queste tre grandi marche sono vari, curati nelle forme e nel design, flessibili e multifunzioni. Ecco i tre modelli scelti per questo articolo.

  • De’Longhi Tasciugo Ariadry. Un deumidificatore da 297 euro con un serbatoio da 25 litri e 446 Watt di potenza. di colore bianco, dotato di rotelle è un modello silenzioso e semplice da usare. Oltre a togliere l’umidità dalle stanze, contrasta la formazione di muffe e cattive odori, è dotato di speciale filtro d’aria che pulisce l’ambiente da polvere e microelementi, con il logo Asthma & Allergy Friendly viene scelto per chi soffre di asma e allergie. Aggiungiamo la funzione di riduzione asciugatura del bucato grazie ad una funzione di assorbimento ambientale chiamata LaunDry.
  • Mitsubishi Eletric Mj è una gamma di deumidificatori composta da tre modelli: da 12 litri, da 14 litri e da 21 litri. E’ un modello grande dotato sempre di rotelline per essere spostato dove c’è necessità di assorbire umidità, muffe e cattive odori. Tutti e tre i modelli MJ sono semplici da usare grazie ad un Display LCD facile da leggere, controlli digitali per l’impostazione del livello di umidità e il controllo dello scarico di condensa continuo. Anche questo deumidificatore riposto in zona lavanderia velocizzerà l’asciugatura del bucato grazie alla funzione Intelligent.
  • Deos 12 o 18 sono i due deumidificatori prodotti da Amazon, il terzo grande produttore scelto per questo articolo. I modelli hanno un costo diverso, Deos da 12 litri può essere acquistato a 134 euro, Deos da 18 litri invece a 179 euro. Entrambi i modelli hanno la griglia di aspirazione superiore accompagnata dal set di comandi illustrati. La capacità di deumidificazione viene rispettata con l’assorbimento tra i 18 e i 20 litri giornalieri, il macchinario dotato di controllo elettronico di regolazione funziona silenziosamente, un macchinario utile quindi a stanze dove dormono ospiti, bambini, dove si studia o si lavora. Come gli altri due macchinari anche qui troviamo la funzione lavanderia per l’asciugatura perfetta dei panni.
No Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *